© Oroflam s.r.l. 2011 Il bruciatore modello GM25C è un bruciatore ventilato di gas, modulante su sette  potenze. La modulazione del bruciatore segue l’andamento della temperatura  dell’acqua di mandata della caldaia servendosi di una sonda di temperatura a  corredo del bruciatore.  Può essere montato per bruciare in camere di combustione appositamente  progettate su forni professionali, piccole fornaci, riscaldatori d'aria e quant'altro  presenti una camera di combustione ad esso compatibile. Si potrebbe anche  installare su di una classica caldaia ad elementi in ghisa o con una leggera contro-  pressione in camera di combustione: si veda il grafico indicativo delle contro-  pressioni tollerate dal bruciatore qui a fianco.  Il bruciatore può essere velocemente convertito da funzionamento con gas metano  (G20) a funzionamento con gas GPL (G30/31): basta sostituire un diaframma sulla  valvola gas integrata nel bruciatore e cambiare la configurazione di modulazione  con la variazione di un solo parametro scheda. Inoltre può essere governato da  un’elettronica di modulazione esterna quale Siemens RWF40 o affini.  Combustibile Metano (G20) o GPL (G30/31) Tabella delle caratteristiche tecniche Potenza del bruciatore 5.000 - 22.400 kcal/h Tensione di alimentazione 230 V 50 Hz Potenza del motore 42 W Assorbimento elettrico massimo in lavoro 5,8 - 26,0 kW 105 W 60 W Portata di metano (G20) 0,6 - 2,7 m3/h Attacco valvola gas G 1/2’ Il bruciatore può essere fornito equipaggiato di diversi tipi di sonde temperatura ad  esso compatibili sia a contatto che ad immersione. NUOVO! Portata di GPL (G30/31) 0,2 - 1,25 m3/h Privacy & Cookies Oltre al settore del riscaldamento, Oroflam s.r.l. si occupa anche di stampaggio  materie plastiche, di produzione di avvolgimenti elettrici, elettrovalvole e  cavetterie per conto terzi: si prega di andare alla homepage del sito per visionare  tutti i nostri servizi.